Quaderni di Dodis

Nella collana dei «Quaderni di Dodis» vengono pubblicati in formato digitale studi scientifici, saggi, monografie e analisi come pure fonti e documenti. Vi trovano spazio in particolare i risultutati di ricerche svolte nell'ambito di iniziative promosse dal gruppo di ricerca come conferenze internazionali, colloqui e atelier di riflessione destinati alle nuove leve. Attraverso i «Quaderni di Dodis» il gruppo di ricerca dei DDS intende incrementare l'offerta di pubblicazioni nell'ambito consolidato della storia contemporanea e delle relazioni internazionali della Svizzera, offrendo allo stesso tempo alle giovani storiche ed ai giovani storici una piattaforma di pubblicazione attrattiva.

Open Access
I «Quaderni di Dodis» sono concepiti come e-book secondo i principi dell'Open Access e sono rilasciati sotto licenza Creative Commons. I volumi della serie, rispettivamente gli articoli di ogni volume, sono indicizzati tramite un DOI (Digital Object Identifier) che facilita la loro identificazione, reperibilità e diffusione. I volumi dei «Quaderni di Dodis» sono scaricabili su questa pagina nei più diffusi formati e-reader; è pure possibile ordinarli sulla piattaforma Print on demand di Amazon.

Peer Review
I manoscritti inoltrati in vista di una pubblicazione nei «Quaderni di Dodis» vengono sottoposti a un processo di valutazione doppio cieco. A questo scopo vengono coinvolti di volta in volta due esperti provenienti dal mondo accademico e specialisti della tematica in questione.

Informazioni pratiche per autrici ed autori
Le proposte di pubblicazione nella serie «Quaderni di Dodis» sono da inviare a:
Documenti Diplomatici Svizzeri DDS, Hallwylstrasse 4, CH-3003 Berna, quaderni@dodis.ch

È necessario includere i seguenti allegati: abstract (1000 caratteri), Curriculum Vitae dell'autrice/autore, manoscritto (formattato secondo il foglio di stile dei «Quaderni di Dodis», 2 esemplari cartacei, 1 esemplare elettronico)

 

Concetto grafico: Erik Dettwiler