Comunicati

28. Maggio 2017
Comunicato

Dodis: online da 20 anni

Così si presentava Dodis nel 1997 quando la banca dati fu messa online.

Il 6,8% della popolazione svizzera dichiara di utilizzare Internet «più volte a settimana», il 15,1% l'ha usato «almeno una volta negli ultimi 6 mesi». Esistono ben 129 indirizzi registrati con l'estensione «.ch». Così si presentava il mondo digitale 20 anni fa, il 28 maggio 1997, quando fu messa online la pagina www.dodis.ch.

18. Gennaio 2017
Comunicato

Dodis sulla tribuna della politica mondiale

Didier Burkhalter consegna il regalo a John Kerry. Foto: Damien Cottier.

Il 17 gennaio 2017, il Consigliere federale Didier Burkhalter ha offerto al Segretario di Stato uscente John Kerry un libro quale regalo di commiato. Si tratta di un'edizione straordinaria di documenti Dodis dal titolo «‹If Neutral Switzerland Did not Exist, We Would Have Had to Invent It›. A Brief Selection of Documents on the Relations Between Switzerland, the United States and Cuba».

23. Dicembre 2016
Comunicato

«Harmony Must Dominate the World» – Neuer Band der Reihe «Quaderni di Dodis»

Im Fokus des soeben erschienen sechsten Bandes der Reihe «Quaderni di Dodis» stehen die Aktivitäten internationaler Organisationen im weiten Feld der Musik in der ersten Hälfte des 20. Jahrhunderts. «Harmony must dominate the world». Mit diesem Motto rief der australische Friedensaktivist Alfred E. Evershed Mitte der 1930er Jahre alle musikalischen Menschen dazu auf, sich einer globalen Harmoniekampagne anzuschliessen und auf diese Weise einen Beitrag zum Frieden in der Welt zu leisten. Bis heute wird der Musik wie kaum einem anderen Kulturgut die Fähigkeit zugesprochen, Grenzen aller Art zu überwinden.

5. Ottobre 2016
Comunicato

Discorsi politici di stranieri

1973 prominentes Opfer des bundesrätlichen Redeverbots für Ausländer: Der Dalai Lama. Quelle: http://de.freeimages.com/photo/dalai-lama-1482936

Una mozione parlamentare presentata alla fine di settembre 2016 prevede di reintrodurre l’obbligo di autorizzazione per relatori stranieri, come era già in vigore tra il 1948 e il 1998. Il decreto del Consiglio federale di quel tempo prevede che «stranieri che non sono in possesso di un permesso di soggiorno […] possono parlare di un tema politico in assemblee pubbliche o private solo con un’autorizzazione».

29. Marzo 2016
Comunicato

DDS-Un'analisi degli «anni del terrore»

Die Debatte zu einem «geheimen Abkommen» zwischen Bundesrat Graber und der PLO. Eine Zwischenbilanz, in: SZG 66/1 (2016), S. 1–24.

Nel corso degli ultimi anni, nell’ambito del normale lavoro di ricerca, i DDS si sono chinati in maniera approfondita sulla questione del terrorismo palestinese contro obiettivi in Svizzera negli anni 1969-1970 e sulle sue conseguenze. Numerosi documenti relativi a questo tema sono stati pubblicati, sin dal 2012, nella banca dati Dodis (vedi Una bussola attraverso gli «anni del terrore»).

17. Febbraio 2016
Comunicato

Una bussola attraverso gli «anni del terrore»

Riunione di crisi del Consiglio federale il 7 settembre 1970, dodis.ch/35415.

Da alcune settimane circolano nella stampa speculazioni sul terrorismo palestinese in Svizzera attorno al 1970. I documenti diplomatici pubblicati su Dodis possono contribuire in maniera oggettiva al dibattito. Alfine di facilitare l'accesso del grande pubblico a queste risorse online, i DDS hanno appositamente migliorato gli strumenti di ricerca della loro banca dati.

20. Gennaio 2016
Comunicato

La Svizzera e l’Organizzazione per la liberazione della Palestina. Sull’articolo «Jean Zieglers geheime Mission» (La missione segreta di Jean Ziegler, NZZ, 20/1/2016, p. 15)

Unter polizeilicher Bewachung werden am 1. Oktber 1970 die drei palästinensischen Attentäter auf die El-Al-Maschine in Kloten ausgeflogen, um die Geiseln der gekaperten Swissair-Maschine in Zerqa freizukaufen. dodis.ch/35420

La Neue Zürcher Zeitung (NZZ) ha pubblicato nella sua edizione odierna un articolo di Marcel Gyr sul dirottamento su Zerqa, in Giordania, di un velivolo della Swissair da parte del Fronte popolare per la liberazione della Palestina nel settembre 1974. L’inchiesta di Gyr indica che sulla scia del dirottamento aereo, a Ginevra fu stipulato un accordo segreto tra il consigliere federale Pierre Graber e un funzionario dell’Organizzazione per la liberazione della Palestina (OLP).

16. Novembre 2015
Comunicato

«SOS Biafra» – Il nuovo volume della serie «Quaderni di Dodis»

Al centro del quinto volume della serie dei «Quaderni di Dodis», appena pubblicato, vi sono le relazioni esterne della Svizzera nel contesto della guerra civile nigeriana tra il 1967 ed il 1970. «SOS Biafra»: questo il titolo di un appello, lanciato dal Comitato internazionale della Croce Rossa nel maggio 1968, volto a sostenere la missione d’aiuto nella zona secessionista completa-mente isolata.

30. Ottobre 2015
Comunicato

La nuova App Dodis – Ora disponibile per iOS e Android

Dodis-App 2.0 – Jetzt für iOS und Android

Grazie all'App ufficiale dei Documenti Diplomatici Svizzeri è ora possibile consultare la banca dati Dodis ovunque vi troviate, attraverso un apparecchio dotato di iOS o Android. Disponibile in quattro lingue, l'App Dodis permette di accedere direttamente e gratuitamente alla banca dati nonché alla serie di e-book  «Quaderni di Dodis», oltre a tenervi aggiornati su tutte le novità dei DDS.

16. Ottobre 2015
Comunicato

In memoria di Beatrix Mesmer

Prof. em. Dr. Beatrix Mesmer (1931–2015)

Il gruppo di ricerca dei DDS ha appreso con rammarico la recente scomparsa della professoressa Beatrix Mesmer. In qualità di professoressa di storia svizzera presso l'università di Berna e di presidentessa della Società svizzera di storia, ha segnato lo sviluppo delle scienze storiche in Svizzera.

30. Agosto 2015
Comunicato

La tragedia del Mattmark, 1965

Der Mattmarksee. Quelle: ETH-Bibliothek Zürich, Bildarchiv / Fotograf: Comet Photo AG (Zürich) / Com_FC27-0284-002 / CC BY-SA 4.0

50 anni or sono, il 30 agosto 1965, una frana di 500'000 metri cubi si staccò dal ghiacciaio dell'Allalin, nei pressi di Mattmark in Vallese, uccidendo 88 operai, perlopiù di origine italiana. La tragedia del Mattmark segnò una nuova degradazione delle relazioni italo-svizzere, dopo la fase di distensione che aveva fatto seguito all'accordo sulla migrazione del 1964. Su questo tema, cf. dodis.ch/G9174.

21. Gennaio 2015
Comunicato

Évaluation positive des DDS

En 2014, les Documents Diplomatiques Suisses (DDS) ont été évalués de manière détaillée par un organe externe. L'évaluation extrêmement positive confirme l'ampleur des développements de ces dernières années, atteste en particulier d'une «cadence élevée dans la production des volumes», d'une «qualité élevée» des produits des DDS, d'une «standardisation élevée», d'un «contrôle de qualité systématique», ainsi...

5. Maggio 2014
Comunicato

Politica estera 1970-1972: è arrivato il nuovo volume!

«La verifica di nuove modalità di collaborazione richiede fantasia creativa e quindi tempo», scriveva, già nel 1970, l'allora direttore della Sezione commerciale del DFE, Paul R. Jolles, in relazione alle previste trattative con la Comunità economica europea. «Il problema più difficile sarà senza dubbio impostare la partecipazione istituzionale della Svizzera al processo d’integrazione».

18. Dicembre 2013
Comunicato

Dodis Reloaded

Il passo decisivo verso «Dodis 2.0» è stato compiuto: nel quadro del continuo rinnovamento della banca dati, il gruppo di ricerca dei DDS ha unificato le tecnologie impiegate per il front end e il back end. Anche se gli utenti finora hanno percepito solo piccoli cambiamenti, per il lavoro del gruppo di ricerca il progetto «Dodis Reloaded» costituisce una pietra miliare.

26. Aprile 2013
Comunicato

Dodis 1.6 online!

Il rinnovamento della banca dati Dodis ha raggiunto una nuova tappa: Dodis 1.6 offre una maschera di ricerca più snella e una presentazione più semplice ed efficace dei contenuti. Le persone, le organizzazioni, i temi e i termini geografici si distinguono ora grazie ad un'icona specifica oppure, laddove è stato possibile reperirne, una fotografia.

9. Aprile 2013
Comunicato

Dodis goes Social Media

«Swiss Academia goes Social Media»:è questo il nome che Swissnex San Francisco ha dato ad un progetto per promuovere l'utilizzo di Facebook, Twitter ecc. da parte delle istituzioni accademiche e di ricerca svizzere. Nell'ambito del progetto, di una durata di due anni, sono stati organizzati diversi seminari online, workshop e viaggi di studio nella Silicon Valley.

27. Marzo 2013
Comunicato

In memoria di Jean-Claude Favez

Il gruppo di ricerca dei DDS ha appreso con tristezza la notizia della scomparsa, dopo lunga malattia, di Jean-Claude Favez.
Professore all'Università di Ginevra dal 1969 al 2000, Jean-Claude Favez è autore di innumerevoli pubblicazioni, in particolare sulla storia della politica estera svizzera, sull'attitudine del CICR nei confronti del nazismo e su molti altri temi di primo piano della storia contemporanea.

13. Novembre 2012
Comunicato

Un'applicazione Dodis per l’iPhone!

Grazie all'App ufficiale dei Documenti Diplomatici Svizzeri è ora possibile consultare la banca dati Dodis ovunque vi troviate. Disponibile in quattro lingue, l'App Dodis permette di accedere direttamente e gratuitamente alla banca dati nonché alla serie di e-book  «Quaderni di Dodis», oltre a tenervi aggiornati su tutte le novità dei DDS. Si tratta della prima applicazione per iPhone di un gruppo di ricerca in storia contemporanea in Svizzera ed è disponibile gratuitamente. I DDS vi augurano buona consultazione!

10. Agosto 2012
Comunicato

La politica estera della Svizzera dal 1967 al 1969 - ecco il nuovo volume!

Copertina del volume 24

Dicembre 1967: l’ambasciatore svizzero a Washington, Felix Schnyder, non nasconde una punta di soddisfazione quando comunica a Berna che «l’unica questione che suscita, di tanto in tanto, qualche critica o commento sgradevole, è quella dell’attività delle banche svizzere e del segreto bancario».

Il segreto bancario d'attualità

29. Novembre 2011
Comunicato

Ora con Dodis «risposte rapide»

La tecnologia QR-Code («Quick Response») conosce un successo crescente in tutto il mondo. Anche alle nostre latitudini essa è sempre più utilizzata, non solo nella logistica ma anche nei media e nella pubblicità. Ora anche i documenti Dodis dispongono di un tag QR-Code.

Tramite un normale smartphone dotato di telecamera è possibile, semplicemente inquadrando il codice su un documento, navigare direttamente alla pagina corrispondente nella banca dati Dodis, dove sono disponibili un gran numero di informazioni supplementari.

29. Novembre 2011
Comunicato

La politica estera della Svizzera dal 1964 al 1966 - ecco il nuovo volume!

Dicembre 1966. Nel salone di rappresentanza della sua residenza a Mosca, l’ambasciatore di Svizzera, August R. Lindt, si intrattiene con il suo omologo nord coreano. «Oggi ho ricevuto l’ambasciatore Kim Ben Dik – scriverà in un rapporto a Berna – con aria meditativa, guardando attraverso il bicchiere di kirsch che gli ho offerto, ha detto: “Questa bevanda è pura e limpida come la politica svizzera”» (doc. 184, dodis.ch/31369)

 

«Attitudine ipocrita della Svizzera»

25. Ottobre 2011
Comunicato

Dodis-Plugin pour Firefox

Nous travaillons constamment à des modifications et des nouveautés qui facilitent l'utilisation de nos ressources. Si vous utilisez Firefox comme Browser, vous avez désormais la possibilité d'utiliser un Plugin Dodis. Depuis notre base de données, allez dans le champ de recherche de Firefox en-haut à droite et cliquez sur "Dodis Document Search" et vous pouvez désormais effectuer des recherches dans Dodis depuis la fenêtre de votre Browser.

8. Novembre 2010
Comunicato

Dodis 1.5 è online!

Una nuova tappa nel rinnovamento di Dodis è raggiunta: da oggi ci presentiamo con una veste grafica migliorata ed una banca dati più potente. Ecco alcune delle innovazioni che vi invitiamo a scoprire:

  • i risultati di ricerca vengono presentati in modo più chiaro ed accattivante.

  • la ricerca per documenti ora permette di trovare anche tutte le entità legate ad un documento, quali persone, luoghi, organizzazioni e temi;

1. Giugno 2010
Comunicato

Svizzera - Africa 1960

A qualche giorno dall'apertura della Coppa del mondo di calcio in Sudafrica tutti gli sguardi sono ormai rivolti verso il continente africano. Proprio come 50 anni or sono, quando il 1960 fu designato dalla Storia "anno dell'Africa". Nel corso di quell'anno, 17 paesi africani ottennero l'indipendenza.

18. Marzo 2010
Comunicato

Accesso diretto alle risorse di dodis.ch

La banca dati Dodis offre da oggi un accesso immediato al suo contenuto. Ogni risorsa principale di Dodis (documento, persona, organizzazione e luogo geografico) possiede ora un permalink (di cosa si tratta?) che permette di accedere con un clic all'informazione desiderata, senza passare dalla maschera di ricerca. Gli utenti dispongono così di uno strumento rapido ed efficace per citare le risorse dodis.ch nelle loro ricerche. 

29. Ottobre 2009
Comunicato

E' deceduto Jean-François Bergier

Giovedì 29 ottobre 2009 si è spento all'età di 77 anni lo storico Jean-François Bergier. Specialista di storia economica e sociale, Bergier è conosciuto soprattutto per aver presieduto, dal 1996 al 2001, la Commissione indipendente d'esperti Svizzera-Seconda Guerra mondiale (CIE). Professore di storia al Politecnico federale di Zurigo, è stato membro della Commissione per la pubblicazione dei Documenti diplomatici svizzeri (DDS) dal 1979 al 1999.