L'accordo segreto tra la Svizzera e l'OLP per lo storico Zala è "poco plausibile"